Se si sente parlare di pavimenti in gomma, la mente va immediatamente alle sale dei musei o alle strutture dedicate all’accoglienza di bambini e anziani, come scuole e case di cura. Occorre, tuttavia, imparare a fare le dovute differenze: ogni pavimento in gomma è differente e scegliere il prodotto migliore è l’unico modo per avere la certezza di fare un investimento mirato e che si riveli duraturo nel tempo.

Tanti utilizzi, un unico prodotto
Oltre a quelli già accennati, gli altri utilizzi dei pavimenti in gomma sono senza dubbio noti ma degni di essere ricordati. Questi pavimenti, infatti, vengono utilizzati in aeroporti e stazioni, ovvero in quei luoghi in cui un gran numero di visitatori potrebbe usurare facilmente delle pavimentazioni meno robuste, ma anche in centri fitness e palestre, cioè in quelle strutture in cui si ha bisogno di ampie superfici calpestabili, del tutto sicure e semplici da rinnovare. Dopo aver constatato che i pavimenti in gomma possono essere utilizzati in contesti tanto differenti, diventano facilmente immaginabili i punti di forza di una pavimentazione così realizzata. Il pavimento in gomma è economico e semplice da applicare, in quanto basta incollare i rotoli di gomma sul cemento per avere un’aderenza perfetta. Inoltre, questa pavimentazione è assolutamente antincendio e impermeabile: perfetta, quindi, per quei contesti in cui si desidera il massimo della sicurezza, ogni giorno. La capacità di attutire i rumori e di resistere a possibili abrasioni accidentali (ad esempio, le bruciature dovute alle cicche di sigarette incandescenti) sono due delle motivazioni in grado di convincere del tutto e definitivamente i potenziali acquirenti.

Chi contattare
Gli addetti di GB2 Ceramiche sapranno suggerire ai possibili compratori i pavimenti in gomma migliori. Contattaci allo 035 967382 o mandaci una mail, scrivendo all’indirizzo [email protected] e sapremo consigliarti il meglio!